Con la circolare n. 25 del 14 giugno 2022, INAIL ha presentato il nuovo servizio utile all’invio dei certificati medici di infortunio sul lavoro, attivo dal 28 aprile 2022.

La nuova modalità prevede la compilazione e l’invio dei certificati da parte dei medici, che dovranno utilizzare il nuovo servizio applicativo, già operativo.

Per i referenti territoriali delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, sarà necessario inviare la richiesta per l’abilitazione alla trasmissione telematica dei certificati, accedendo al portale istituzionale INAIL con credenziali SPID, CIE o CNS.

La nuova modalità di presentazione dei certificati di infortunio sul lavoro si presenta più strutturata rispetto a quanto precedentemente utilizzato, dando la possibilità al medico di inserire le informazioni e i dati relativi all’evento che ha portato all’infortunio in modo strutturato ed omogeneo, grazie alla definizione di specifiche sezioni tematiche compilabili in base a quanto emerso dalla visita medica.

Link utili

Circolare n. 25 del 14 giugno 2022 – presentazione servizio INAIL

MANUALE UTENTE Certificati medici di infortunio telematici